Autore Topic: Lo smartphone diventa sportello pubblico: arriva “IO”, l’app per accedere alla P  (Letto 49 volte)

adrianoschi

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 69
    • Mostra profilo
In estate debutterà in fase di test l’applicazione tramite la quale fruire dei servizi pubblici. La ministra Madia: “Così realizziamo la cittadinanza digitale”. Il successo del progetto legato a doppio filo al roll out di Spid e Anpr.
sarà possibile richiedere documenti e certificati alle amministrazioni, effettuare pagamenti, ricevere messaggi e notifiche dalla PA e gestirne le scadenze, o anche scegliere il proprio medico di base o iscrivere i figli a scuola. L’applicazione rende operativo il progetto di Cittadinanza Digitale, a cui stanno lavorando ministero della PA e Semplificazione, Team Digitale e Agenzia per l’Italia Digitale.
Il successo di IO è legato a doppio filo allo sviluppo dei due progetti chiave della PA: Spid e Anagrafe Unica. Sul fronte identità digitale sono state erogate oltre 2,3 milioni di pin unici, al raddoppio rispetto allo scorso anno mentre sono – l’aggiornamento è della fine del 2017 – oltre 3850 le PA attive e 4350 i servizi erogati (un anno fa erano 3.700 le amministrazioni attive un anno fa con 4.200 servizi). L’obiettivo del Team Digitale  è 10mila amministrazioni attive entro il 2020.

https://www.corrierecomunicazioni.it/pa-digitale/lo-smartphone-diventa-sportello-pubblico-arriva-io-lapp-per-accedere-alla-pa/