Autore Topic: Bollette a 28 giorni? Indennizzo di 50 euro  (Letto 283 volte)

adrianoschi

  • Jr. Member
  • **
  • Post: 69
    • Mostra profilo
Bollette a 28 giorni? Indennizzo di 50 euro
« il: Ottobre 13, 2017, 08:58:19 pm »
Per gli operatori telefonici obbligo di fatturazione su base mensile e pesanti sanzioni per chi non si adegua
Il “trucchetto” ideato da molte compagnie telefoniche (tra cui Tim, Wind, Tre, Vodafone e Fastweb) e anche della pay tv Sky per lucrare sulle tasche degli utenti sembra avere i giorni contati. Ieri, infatti, è stata presentata una proposta di legge per mettere al bando le bollette a 28 giorni, stabilendo che la fattura deve essere mensile. In realtà, infatti, calcolatrice alla mano, pagare una bolletta telefonica ogni 28 giorni anziché con cadenza mensile, significa pagarne 13 e non 12 in un anno.
Con la fatturazione a 28 giorni, ciascun utente ogni anno paga alla propria compagnia telefonica una bolletta non dovuta. Tradotto in denaro: il rincaro per il cittadino si aggira intorno all’8,6% in più ogni anno, mentre l’illegittimo guadagno per la compagnia telefonica corrisponde ad una vera e propria tredicesima.


https://business.laleggepertutti.it/25662_bollette-a-28-giorni-indennizzo-di-50-euro